Home Lavoro

Lavoro

Camillo Olivetti lasciò l’azienda di famiglia al figlio Adriano nel 1932 con una sola raccomandazione: “Tu puoi fare qualunque cosa, tranne licenziare qualcuno per motivo dell’introduzione dei nuovi metodi perché la disoccupazione involontaria è il male più terribile”.

Amazon addio

da comune-info.net Nata come semplice libreria on line, Amazon è oggi il brand più ricco e potente del mondo. Poco importa se intanto le librerie...

Come deve essere un buon avvocato? Le caratteristiche

Il mestiere dell’avvocato non è certamente cosa da tutti. Richiede, infatti, grande spirito di sacrificio, anni ed anni di studio e grande costanza durante...

Le tragedie nelle miniere in Belgio

di Michele Strazza Dopo la fine della seconda guerra mondiale oltre duecentomila italiani cercarono fortuna nei grandi bacini carboniferi belgi. Costretti a turni di lavoro...

L’inganno delle pensioni

L'INGANNO DELLE PENSIONI - di MASSIMO FRANCHI - ed. IMPRIMATUR recensione di Roberto Ciccarelli - 25 settembre 2018 Come ti abolisco la riforma Fornero «Tanto noi la...

Pensioni: quota 100 con 62 varrà per pochi (con tante beffe)

di Massimo Franchi - 13 settembre 2018 #Pensioni. Un miraggio i 38 anni di contributi per usuranti, donne e chi ha subito la crisi. E...

Mezz’ora in più. Maurizio Landini

di Maurizio Landini trascritto da Giovanna Ponti "Quella della Sea Watch è una situazione inaccettabile, le persone vengono prima. E bisogna smettere di usarle a...

Il Sud, il reddito di cittadinanza e la politica del lavoro che non c’è

di Francesco Drago e Lucrezia Reichlin - 21 ottobre 2018 Non si spende per mettere il Sud nelle condizioni per ripartire, si compensa questa parte del...

La giornata del ritorno dei sindacati: “il governo ci ascolti”

di Alfredo  Morganti - 9 febbraio 2019 Avviso. Se ci fosse qualcuno che si è perso un 'popolo', e magari pensa che sia 'popolo' il...

I pesci ci sono

di Raniero La Valle - 11 febbraio 2019 Nei Vespri di sabato scorso, il Vangelo di Luca raccontava di un’occasione in cui c’era una grande...

Bracciante muore mentre raccoglie pomodori sotto il sole. La pacchia è finita

di Concetta Titti Contini - 24 giugno 2918 Morire così, sotto il sole in un giorno di inizio dell'estate... -.-.-.-.-. di Vittorio Boccini - 24 giugno 2018 Ecco. La...

La soluzione c’è ma viene ignorata: lavorare meno, lavorare tutti

di Luciano Trapanese 6 luglio  2018 Lavorare tutti, lavorare meno non è solo uno slogan del '77 targato Autonomia Operaia. E' anche una delle tesi...

Pensioni: quota cento, all’incirca

di Alfredo Morganti - 26 settembre 2018 Fatemelo dire: con la quota cento ormai non ci si capisce più un cazzo. I limiti e i...

Ultimi Articoli

I Posteri cosa ricorderanno di questi anni ? La realtà la si sta descrivendo...

Di Maio: a noi non interessano le poltrone, ma parliamo di programmi e di cose da fare, o Conte o nessun altro, però! E strizza...

Il Compagno Cesare Pavese, “non è un buon compagno” ?!

  « "P. non è un buon compagno"....discorsi d'intrighi dappertutto. Losche mene, che sarebbero poi i discorsi di quelli che più ti stanno a cuore»,...

La politica dei “Peones”

    Sentite le dichiarazioni del Presidente della Repubblica di giovedì 22 agosto 2019, al termine del primo giro di consultazioni, mi sembra che la prospettiva...