Al bordo dell’acqua

Sedersi in due sulla sponda di un ruscello che scorre, lasciarlo scorrere, in due, quando la nube nello spazio corre, vederla correre; all'orizzonte, quando un tetto di canne...

Berlinguer e il ‘nuovo’

di Alfredo Morganti - 11 giugno 2019 C’è uno spartiacque nella moderna storia politica italiana, ed è contrassegnato anche simbolicamente dalla morte di Enrico Berlinguer,...

Più di una volta d’estate

  Più di una volta, d’estate, quando il giorno finisce, alla fievole luce del tramonto, venivo da te per lunghi periodi e ascoltavo la voce del tuo canto: "Piccola...

E invece vogliamo la rivincita

TITANIC. COME RENZI HA AFFONDATO LA SINISTRA - di CHIARA GELONI  - ed. PAPER FIRST di Giorgio Piccarreta e Alfredo Morganti - 6 giugno 2019 "Le...

Il cuore infranto

Completamente folle è chi dice d’essere stato innamorato per un’ora e non perché l’amore svanisce cosi presto, ma perché in minor tempo dieci ne divora; chi mai mi...

Dopo il voto. Il partito necessario che non c’è

di Tomaso Montanari - 1 giugno 2019 Almeno a me c’è voluto qualche giorno per avere il coraggio di prendere in mano i numeri delle...

Gli arditi del Popolo

GLI ARDITI DEL POPOLO - di LUIGI BALSAMINI - ed. GALZERANO Gli Arditi del Popolo tornano sulle barricate Contro il fascismo combatterono armi in pugno. A...

Brughiera

Accoccolato tra le pervinche sfuggi la furia ansante dei cavalli e l’urlo dei cani al sole. Tu sei come il ramarro verde e azzurro che del proprio rumore si spaura e...

La Democrazia si può perdere

di Raniero La Valle - 31 maggio 2019 Prima ancora di chiedersi “che fare” bisogna cercare di capire che cosa è successo il 26 maggio...

Anna Falcone: al lavoro, dunque, umilmente, seriamente, e che nessuno si tiri indietro

di Anna Falcone - 30 maggio 2019 Tutto quello che c'era da dire sul futuro della "Sinistra che non c'è ancora" lo abbiamo detto fin...

Giorno d’autunno

Chi non ha casa adesso, non l’avrà.Chi è solo a lungo solo dovrà stare,leggere nelle veglie, e lunghi fogli scrivere, e incerto sulle vie tornare dove...

Poiché la vita fugge

Poiché la vita fugge e chi tenta di ricacciarla indietro rientra nel gomitolo primigenio dove potremo occultare, se tentiamo con rudimenti o peggio di sopravvivere, gli oggetti che ci...

Ultimi Articoli

Salvini s’infuria con Tomaso Montanari che replica: “tu sei una vergogna per l’Italia”

“Non so quale sia l’onore più grande: essere scelto per la maturità mi fa molto piacere, ma essere attaccato da Matteo Salvini è una medaglia”. Così...

Lucrezio: il pessimismo della ragione

Caio Giulio Cesare e Tito Lucrezio Caro erano quasi coetanei e certamente si conoscevano, almeno di vista. Anche perché i membri delle famiglie ricche...

Stefano Parisi: “Ricostruire l’area liberale e popolare per ridare un futuro al Paese”

di Stefano Parisi - 19 giugno 2019 Oggi tutti abbiamo una grande responsabilità. Ricostruire l’area liberale e popolare che per 25 anni è stata ed...