Home Lavoro Pagina 2

Lavoro

Camillo Olivetti lasciò l’azienda di famiglia al figlio Adriano nel 1932 con una sola raccomandazione: “Tu puoi fare qualunque cosa, tranne licenziare qualcuno per motivo dell’introduzione dei nuovi metodi perché la disoccupazione involontaria è il male più terribile”.

Due euro l’ora. E nei campi anche i bambini

di Antonio Maria Mira - 20 luglio 2018 Sono le 4.45, ed è ancora buio a Mondragone. Eppure in via Razzino, sotto quattro palazzoni rossicci...

Epifani: «Di Maio è contro il Jobs Act a parole, sull’art. 18 è rimasto...

intervista a Guglielmo Epifani di Roberto Ciccarelli - 3 agosto 2018 Lo chiamavano dignità. Guglielmo Epifani, deputato di Liberi e Uguali, ex segretario della Cgil:...

Redistribuzione del lavoro, la sinistra riparta da qui

di Aldo Carra - 2 agosto 2018 Un tutti contro tutti dilagante ed inarrestabile si sta impadronendo della nostra società. Dal conflitto primario elementare tra...

La politica piegata a tutto

di Alfonso Gianni - 2 agosto 2018 Ci si potrebbe domandare come mai un provvedimento così blando, come il decreto sul lavoro, abbia potuto incontrare...

La soluzione c’è ma viene ignorata: lavorare meno, lavorare tutti

di Luciano Trapanese 6 luglio  2018 Lavorare tutti, lavorare meno non è solo uno slogan del '77 targato Autonomia Operaia. E' anche una delle tesi...

Cuperlo analizza il “decreto Dignità” sul mercato del lavoro

di Gianni Cuperlo - 24 luglio 2018 Oggi vorrei cercare di entrare nel merito del decreto Di Maio sul mercato del lavoro. La sua denominazione,...

La resistenza della Fiom fu eroica. E vincente

di Piergiovanni Alleva - 24 luglio 2018 Anch’io ho un’immagine e un ricordo preciso dell’era Marchionne ed è quello dell’uscita, con gli scatoloni in mano,...

Franzo Grande Stevens traccia un ritratto inedito e struggente di Marchionne

di Franzo Grande Stevens al “Corriere della Sera”  - 23 luglio 2018   FRANZO GRANDE STEVENS JOHN ELKANN SERGIO MARCHIONNE È molto difficile per me parlare di Sergio Marchionne...

Lavoro, la questione vera non è la flessibilità

di Giovanni La Torre - 22 luglio 2018 Consapevole del rischio di essere accusato di “benaltrismo”, sostengo con convinzione che il dibattito che si sta...

I più Buoni siamo noi. Il governo è diventato l’ufficio di collocamento di ...

Aldo Grasso per il “Corriere della Sera” ASSIA MONTANINO L' Assia di ferro. Diciamocelo, il vicepremier Luigi Di Maio ha fatto bene ad assumere Assia Montanino al...

«L’Inps sbaglia: aumentano gli assunti. Aiuto Di Maio a fare una cosa di sinistra»

Intervista a Piergiovanni Alleva di Massimo Franchi, 17 luglio 2018 La «manina» è in tutti gli uffici dei ministeri pieni di gente messa dal Pd...

La mattanza sul lavoro: tre morti in poche ore: Padova, Carrara e Napoli in...

Travolto da un blocco di marmo a 40 anni, caduto da una pedana a 44 anni nel suo primo giorno di lavoro, precipitato da...

Ultimi Articoli

E quando tutti se ne andavano…

«E quando tutti se ne andavano e restavamo in due tra bicchieri vuoti e portacenere sporchi, com’era bello sapere che eri lì come una corrente che ristagna, sola con...

Diciotti: il pieno successo degli inutili idioti – Di Maio, Fico, Grillo

di Fausto Anderlini - 21 febbraio 2019 Ma questi son proprio degli idioti, anzi degli stupidi certificati col metodo Cipolla. Con questa farsesca consultazione hanno ottenuto...

La torta a tre strati e la Diciotti. Quando gli ultimi devono restare ultimi

di Alfredo Morganti - 21 febbraio 2019 L’interesse nazionale. Questo si invoca dietro la decisione di Salvini di non far sbarcare i #migranti dalla Diciotti. Avrà pure...