Una grande donna che non c’è più!

𝑪𝒊𝒂𝒐 𝑵𝒂𝒅𝒊𝒂!!!! 𝑹𝒊𝒎𝒂𝒏𝒊 𝒖𝒏𝒂 𝒈𝒓𝒂𝒏𝒅𝒆 𝒅𝒐𝒏𝒏𝒂 . 𝑮𝒓𝒂𝒛𝒊𝒆 !!

Una “parade” surreale (e surrealista) in mezzo alla guerra

Primavera del 1917: la Francia è prostrata dalla guerra. Dall'inizio del conflitto, ossia dai primi giorni di agosto del 1914, sono già morti sui...

Israel e Jacob. In blu

Passeggiando lungo la 42esima strada di New York, tra i grandi teatri e Times square, tra la sede delle Nazioni Unite e la Grand...

“Schiettezza e candore, lo stile della sua sinistra”. Gli auguri di Aldo Tortorella a...

#Buoncompleanno. Dire «una forza della Natura», sia pure nell’accezione più alta, è cosa riduttiva. È una forza straordinaria dell’ingegno, della volontà e della passione. Qualche...

Il #Buoncompleanno di Rossana Rossanda a Luciana Castellina: “La nostra amicizia, la nostra giovinezza...

Una giornata meravigliosa con il profumo delle petunie di Rossana Rossanda #Buoncompleanno. La nostra amicizia, la nostra giovinezza e gli anni maturi. E un carattere -...

Quando i Sette hanno vinto

Tebe è assediata: l'esercito di Argo dilaga nella pianura che circonda la città e si è schierato davanti alle sue sette porte. Il popolo...

Quando Norma Jeane creò Marilyn

Noi uomini abbiamo paura di morire: se non l'avessimo non esisterebbero le religioni, e la filosofia, e la poesia. Abbiamo così paura della morte...

“Willkommen”

Quando - dopo uno dei suoi perfetti inchini - scompare per l'ultima volta dietro al sipario del Kit-kat Club, noi sappiamo che il Maestro...

Storie di New York

Possiamo immaginare lo stupore con cui nel 1898 i De Rosa guardano New York che si staglia di fronte a loro, alla fine del...

Arrivederci – la pausa del pensionato Franco Cardini

Cari Amici, Colleghi e Corrispondenti, siamo giunti ormai – con brevissime pause – al numero 257 di questa rubrica, che a quanto pare è abbastanza...

DIALOGHI (E, MAGARI, ANCHE POLEMICHE) QUANDO IL GIOCO SI FA SERIO

“Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare”. Non so se è vero in quanto ho sempre avuto pochissimo tempo per...

I popoli del mare

Sapete che io amo la storia delle parole e soprattutto le storie che le parole raccontano. La parola mare ne racconta una particolarmente interessante. L'etimologista...

Ultimi Articoli

Peripezie di un giovane liberale nel mondo sovranista

Manzoni muore (rimando a Goethe muore, di T. Bernhard) oppure Della Nazione (manifesto transcontinentalista, anti-sovranista e umanista-borghese). --- Di FRANCESCO BONICELLI VERRINA --- Vivere può essere uno dei...

Il sacrificio di Deianira

Deianira, quando osserva il corteo delle prigioniere condotte a palazzo dagli uomini di Eracle, si accorge immediatamente di Iole e non sono necessarie le...

Bersani: sia la sinistra che i grillini devono essere pronti a cambiare

C’è chi mi chiede perché me ne stia zitto mentre tutti parlano. Sostanzialmente per non ripetermi. I 5 Stelle sono stati e sono certamente un...