Home Rubriche Cambiare si può

Cambiare si può

E’ sempre più impellente la necessità di costruire una politica buona, che affronti i difficili problemi del paese. Per questo abbiamo aperto una nuova rubrica che vuole essere uno spazio aperto a tutti coloro che hanno delle proposte da fare.

Abbiamo ripreso l’articolo di Alberto Asor Rosa “Matteo Renzi un politico postdemocratico” pubblicato da Il Manifesto, con alcune risposte, dirette o indirette, critiche o favorevoli. A nostro parere Asor Rosa affronta due nodi cruciali: il primo è che nella società italiana è in atto una svolta autoritaria e Matteo Renzi si può definire tranquillamente un leader post democratico, il secondo è che per costruire una realtà politica nuova occorre partire dal programma, da dieci o dodici punti essenziali e che aspettare è autolesionistico e costituisce un danno per il paese.

Vi invitiamo, pertanto, a scrivere interventi e commenti, focalizzando l’attenzione su come cominciare in concreto a costruire una forza politica credibile. Se ci pensiamo bene, consumiamo un mucchio di energie in discorsi inutili; al contrario, se riusciamo ad approfondire e condividere un progetto, potremo gettare fondamenta solide per il futuro.

#PERIMOLTI – verso un partito di sinistra. La relazione di Gessica Allegni

di Gessica Allegni - 24 febbraio 2019 Ieri ho avuto il piacere di aprire l'assemblea #PERIMOLTI da cui inizia, di fatto, il percorso per la costituzione del...

Naturalmente… la Sinistra

di Marco Caglioni - 21 febbraio 2019 In questo periodo buio e duro per la storia del nostro paese c’è forse all’orizzonte una buona notizia....

Diem25 – un New deal in Europa

di Gian Franco Ferraris - 17 febbraio 2019 Diem 25, la formazione progressista transnazionale fondata Yanis Varoufakis, ha confermato che si presenterà alle Elezioni europee di...

Costituita associazione per nascita partito di sinistra

Comunicato – Rete Comitati Promotori Territoriali· (31-01 -2019) Oggi a Roma si è tenuta una riunione che ha visto la partecipazione del coordinamento dei comitati...

Anna Falcone: “Caro Calenda…con amarezza e pur senza rassegnazione

di Anna Falcone - 23 gennaio 2019 Caro Calenda, sono stata sempre, nel mio agire civile e politico, costruttrice di ponti e aperta al dialogo...

Pietro Grasso: alla sinistra servono valori condivisi e un Partito

di Pietro Grasso - 3 novembre 2018 Al Coordinamento nazionale provvisorio dei Comitati promotori territoriali di Liberi e Uguali Innanzi tutto voglio ringraziarvi! La vostra iniziativa...

LeU, Grasso lancia un manifesto e va allo scontro con chi guarda al Pd

di Pietro Grasso - 12 ottobre 2018 Dopo le elezioni del 4 marzo in tanti abbiamo rinnovato la promessa impressa nel nostro programma elettorale: “Liberi e...

Costruire una sinistra credibile, è possibile?

Intervista a Anna Falcone di Marianna Sturba - 21 settembre 2018 La politica italiana è Uomo!  I tempi della politica sono tagliati sulla vita dei maschi...

Anna Falcone: tutti questi balletti intorno al PD sono desolanti

di Anna Falcone - 19 settembre 2019 Tutti questi balletti intorno a cene e incontri di dirigenti politici per rifondare il PD sono davvero desolanti....

Per uscire dalla barbarie

di Gaetano Azzariti - 16 settembre 2016 #Sinistra. Denunciare e opporsi al nuovo non serve a granché, perché sono i nostri valori a essere stati...

Visco: Tra presente, passato e futuro, contributo per una nuova sinistra

di Vincenzo Visco - 7 settembre 2018 L’economia e la politica mondiale sono ancora condizionati dagli esiti della grande crisi del 2007-08, non diversamente...

Mafie in Molise: chi governa deve riconoscerle, prevenirle e combatterle

da termolionline.it, 31 luglio 2018 Pochi giorni fa è stata presentata la Relazione della DIA per il secondo semestre del 2017. Il rapporto affronta anche...

Ultimi Articoli

25 aprile, l’appello di Luciano Canfora: “Il fascismo non è morto, andiamo in piazza”

intervista a Luciano Canfora di Antonio Di Giacomo - 22 aprile 2019 Lui, lo storico Luciano Canfora, il 25 aprile ci sarà. "Farò quello che...

Lo strano caso della solidarietà

di Luca Billi  24 aprile 2019 A seguito dell'incendio che ha distrutto una parte della cattedrale di Notre-Dame, ho visto che si è aperta una...

E’ viva!

#Unirelasinistra. Non arrendersi all'idea che si trattasse di un sogno irrealizzabile e cercare, testardamente, di costruire le condizioni per farlo davvero.   Questo è stato lo...