venerdì, 24 Gennaio, 2020
Home Rubriche Cambiare si può

Cambiare si può

E’ sempre più impellente la necessità di costruire una politica buona, che affronti i difficili problemi del paese. Per questo abbiamo aperto una nuova rubrica che vuole essere uno spazio aperto a tutti coloro che hanno delle proposte da fare.

Abbiamo ripreso l’articolo di Alberto Asor Rosa “Matteo Renzi un politico postdemocratico” pubblicato da Il Manifesto, con alcune risposte, dirette o indirette, critiche o favorevoli. A nostro parere Asor Rosa affronta due nodi cruciali: il primo è che nella società italiana è in atto una svolta autoritaria e Matteo Renzi si può definire tranquillamente un leader post democratico, il secondo è che per costruire una realtà politica nuova occorre partire dal programma, da dieci o dodici punti essenziali e che aspettare è autolesionistico e costituisce un danno per il paese.

Vi invitiamo, pertanto, a scrivere interventi e commenti, focalizzando l’attenzione su come cominciare in concreto a costruire una forza politica credibile. Se ci pensiamo bene, consumiamo un mucchio di energie in discorsi inutili; al contrario, se riusciamo ad approfondire e condividere un progetto, potremo gettare fondamenta solide per il futuro.

Francesco Guccini: “per fermare la Lega voto Emilia-Romagna Coraggiosa”

Francesco Guccini: (video sulla sua pagina Facebook): “Alle prossime elezioni in Emilia-Romagna voterò Stefano Bonaccini presidente contro l’avanzare della Lega. Darò la mia preferenza...

Elly Schlein: «Il 26 Gennaio si vota, e noi ci siamo con Emilia-Romagna Coraggiosa •...

di Elly Schlein Il 26 Gennaio si vota, e noi ci siamo con Emilia-Romagna Coraggiosa • Ecologista e progressista, a sostegno di Stefano Bonaccini. Ci siamo per...

Presentata la lista”Emilia-Romagna Coraggiosa • Ecologista e progressista” capolista Elly Sclhein – e le...

Ieri sono state presentate le liste per le elezioni del 26 gennaio in Emilia- Romagna, tra queste la lista che voterei con convinzione  "Emilia-Romagna...

Sardine, lettera a Repubblica dei quattro fondatori: un buon auspicio per l’anno che verrà

I quattro ragazzi che hanno dato vita alla manifestazione di piazza Maggiore: "Siamo una rivolta pacifica. Dare una cornice è come mettere confini al...

Anna Falcone: “Demosfera” la piattaforma digitale per le persone che hanno ancora voglia di...

di Anna Falcone Parte oggi "Demosfera", una piattaforma digitale aperta a tutti, singoli e associazioni, per fare rete, condividere idee ed esperienze, discutere ed approfondire...

Le Sardine? Sono a tutti gli effetti il movimento Bergoglio, in linea con gli...

di Riccardo Cristiano Piazza San Giovanni riempita di sardine ha posto numerosi problemi. Tenendo conto della composizione della piazza, dove non erano certo pochi i...

“Sardine nelle periferie”, il documento finale dei 150 coordinatori

Comunicato ufficiale delle 6000 sardine, Roma, 15 dicembre 2019 Il nostro prossimo passo è tornare sui territori. Con iniziative che saranno realizzate in tutte le...

Sardine: dalla meraviglia di piazza San Giovanni ai mezzi pubblici gremiti come sardine, con...

di Salvatore Biasco NON RIESCO A NON DIRLO ieri un pomeriggio meraviglioso a piazza S. Giovanni. Ero li con la mia valigia appena giunto da Milano....

Quante belle SARDINE a San Giovanni. Ma poi alle urne che succederà?

di Andrea Pertici Le #sardine sono interessanti. Lo abbiamo già scritto. Sin dal nome. Un nome piccolo e poco autorevole, di un pesce piccolo e povero, ma nutriente. Una bella...

Chi ha paura delle sardine? nella piazza si percepisce una grande voglia di partecipazione...

di Guido Viale Chi ha paura delle sardine? Chiunque abbia partecipato a una delle loro mobilitazioni ha percepito una grande voglia di partecipazione (che fa...

Le Sardine conquistano piazza San Giovanni

di Globalist Slogan antifascisti, la lettura della Costituzione e una piazza San Giovanni che si è riempita fino a far dire agli organizzatori: "Obiettivo raggiunto". Molti...

Raniero La Valle: “Ho trovato una lettera in bottiglia alle Sardine”

di Raniero La Valle UN’ALTRA LETTERA ALLE SARDINE Ho trovato un’altra lettera in bottiglia, non so da dove venga né dove vada. È indirizzata: “ALLE SARDINE”....