il Governo Renzi crea il capro espiatorio per privatizzare i servizi pubblici

per Gabriella
Autore originale del testo: Adriano Sgrò
Fonte: diellemagazine
Url fonte: http://diellemagazine.com/2015/01/05/sgrocgil-si-sta-creando-il-capro-espiatorio-per-privatizzare-i-servizi-pubblici/

di Adriano Sgrò, direttivo nazionale CGIL

Nell’era oscurantista della distruzione dello Stato Sociale e dei servizi pubblici, occorrerebbe prudenza prima di accodarsi alla canea dei cercatori dei capri espiatori. Ricordando sempre che un politico diviene credibile quando, prima di attaccare i dipendenti, opera un serio ridimensionamento del potere che occupa gli spazi pubblici, che decide di gestire la cosa pubblica per il proprio interesse di parte e mai per l’interesse dei cittadini. Anche quando è palese che i servitori dello stato non sono a posto e che sbagliano anche pesantemente. Il fannullone non ha diritto di cittadinanza, ma i servizi vanno difesi. Ho memoria di operazioni strumentali oramai decennali. Il politico di turno, al servizio di chi esalta il privato, prima di ogni smantellamento, ha fatto si che i servizi peggiorassero, che i dipendenti fossero colti in fallo – uno su cento è per loro più che sufficiente – per poi dire chiudiamo, privatizziamo, esternalizziamo per migliorare. Alla fine lo sconfitto è uno solo: il cittadino. Rimasto da solo e isolato, con la magra soddisfazione di aver visto l’ennesima battaglia al servizio dei potenti.

Babelezon bookstore leggi che ti passa

Articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.