E qui comando io!

0
91

di Vecchia talpa  16 aprile 2019

“Adesso basta, Di Maio e soci stanno esagerando. I porti restano chiusi finché sarò ministro, decido io”.

Ma a Toninelli qualcuno gli ha detto che la responsabilità dell’agibilità dei porti è della autorità portuale di competenza al ministero delle infrastrutture??
Siamo arrivati all’assurdo di un governo del tutto pavido e succube di un solo ministro padre padrone di questo governo silente e pavido verso chi alza la voce più degli altri!
Ma le autorità portuali, il Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, a chi chiede il da farsi? Concedere o meno l’attracco lo chiedono al ministro Toninelli o a Salvini?
E Toninelli del suo operato a chi risponde al Presidente del Consiglio o al suo collega Salvini?

Siamo veramente in una situazione pericolosissima, di vuoto di potere centrale. Un periodo cosi, istituzionalmente, lo abbiamo già vissuto!!!