L’occupazione tedesca

1
6

L’occupazione tedesca – puntata di REPORT del 27.11.2017

Memorabile puntata di Report, che potremmo anche chiamare “Deutschland über Alles“. Di seguito potete leggere il testo completo oppure guardare il video sul sito www.report.rai.it. Per chi l’avesse persa.

15118122672291-occupazione_tedesca_report

 di Paolo Mondani,  collaborazione di Eva Georganopoulou

Parliamo di Europa, l’area più ricca del mondo. Insieme, i paesi europei potrebbero andare ben oltre l’unione monetaria, competendo con chiunque su democrazia ed economia. Ma non è così. Una staffetta tra Paolo Mondani e Michele Buono: la diagnosi e la cura. Perché l’Europa langue? E come potrebbe risollevarsi?

In Europa vince la linea di austerità tedesca che ha condizionato i paesi del Sud. Da parte sua, la Germania non fa abbastanza per ridurre il suo surplus commerciale, che fin dal 2012 continua a sforare la soglia raccomandata dall’Europa. Compete abbassando il costo del lavoro e riversando le sue merci a basso prezzo su tutto il continente. Scelte che separano anziché unire, che fanno deperire l’occupazione e la produzione degli altri paesi, che spengono le speranze di una Europa unita. Report è stata tra i lavoratori della Ruhr, della grande distribuzione alimentare, tra gli agricoltori della Baviera, nelle miniere di carbone dell’Est. Ha ascoltato le voci di un paese che non è più un paradiso e i risultati delle ultime elezioni lo stanno a dimostrare.