Sempre più solitudine

0
1397
Autore originale del testo: MINO DENTIZZI

di Mino Dentizzi

I cambiamenti demografici e sociali mostrano uno scenario di solitudine sempre crescente: una famiglia su tre è composta da una sola persona, come leggiamo sull’Annuario Istat pubblicato alla fine del 2019. Il professor De Rita, 87 anni, emerito statistico e acuto osservatore dei fenomeni sociali, commenta in questo modo le cifre sulla solitudine: “Siamo così soli dentro che preferiamo investire nel breve periodo (…). La relazione non è più un valore, il valore è ormai la rottura della relazione simbolizzata dal vaffa, divenuto lo slogan della società implicito ed esplicito. Siamo un paese che rompe ogni minuto miliardi piccole relazioni. E questo mi sembra stia diventando il peccato maggiore della società italiana”.

Credo che di più non occorre dire.