Arrotolo merda e mi chiamano premier

0
88
Autore originale del testo: Vecchia Talpa
Url fonte: https://vecchia-talpa.blogspot.com/2019/08/arrotolo-merda-e-mi-chiamano-premier.html

I fedayn grillini stanno facendo di tutto per affermare la continuità del governo con i loro capi, magari con PD. Si rimangiano persino le bestemmie e le fake news rivolte contro il partito di Bibbiano e delle Banche della Boschi. L’importante è che siano presenti nel governo nè Renzi nè la Boschi. Tutto il resto va bene cosi!
E sono disposti a tutto, anche a vendersi le loro madri e sorelle. E come simbolo di imparzialità hanno assurto Conte come il massimo dei politicanti !
Oggi a Montecitorio è comparso persino uno striscione di amore dell’Italia verso Conte.
Conte chi?
Conte che ha firmato tutti i decreti vergogna di questo governo. Da quelli sicurezza uno e bis, a quello sulla legittimità ad uccidere, a quello che sancisce come reato salvare vite umane.
Conte democristiano doc, seguace di Ciriaco De Mita.
Conte che scriveva nel suo CV per esempio cose che New York University, la cui portavoce Michelle Tsai ha fatto sapere che “una persona con questo nome non risulta in nessuno dei nostri registri, né come studente né come membro della facoltà”.
di aver “perfezionati i suoi studi giuridici”, presso l’Internationales Kulturinstitut di Vienna, che è tuttavia una scuola di lingua, senza corsi specializzati in materie giuridiche, che ha soggiornato a Vienna, studiando tre mesi presso l’International Kultur Institut” istituto che a Vienna non esiste e bufale come quella di aver studiato alla Sorbona, che ha studiato presso il Girton College, Cambridge University, ha insegnato presso l’University of Malta, nell’ambito del Corso internazionale di studi intitolato: European Contract and Banking Law”. Tutte balle!!! Sulla scia dell’econimista alla Oscar Giannini con vantate lauree tutte senza aver nemmeno preso un diploma.

Insomma la lista di mistificazioni e di falsità è lunghissima.
E’ questi tipi di individui l’Italia ama?
Può darsi, ma certamente non tutti gli italiani!!!!