Basta solo la percezione del pericolo

1
294
Autore originale del testo: Vecchia Talpa
Fonte: https://vecchia-talpa.blogspot.com/2019/06/basta-solo-la-percezione-del-pericolo.html

di Vecchia Talpa  14 giugno 2019

Il caso del tabaccaio ha solo reso pratico quel che si diceva della legge sulla legittima difesa e del porto d’armi facile.
Ricordo che dissi, all’indomani dell’approvazione della legge, che questo avrebbe consentito di risolvere, fra l’altro, anche questioni di diatribe familiari. Per esempio. Sarebbe bastato che un coniuge affermasse di aver sentito dei rumori in cucina e preso dal panico avendo la percezione di essere in pericolo ha sparato nel buio colpendo l’ignaro coniuge (che era andato in cucina a prendere un bicchier d’acqua).
Ora è chiaro che la dinamica del tabaccaio (tutta ancora da accertare) è diversa, ma non è questo il punto, ma la motivazione e giustificazione legale dello sparare alla sola percezione soggettiva del pericolo!
Di questi casi sarà piena la cronaca negli anni a venire.