Giorno d’autunno

0
214

Chi non ha casa adesso, non l’avrà.
Chi è solo a lungo solo dovrà stare,
leggere nelle veglie, e lunghi fogli
scrivere, e incerto sulle vie tornare
dove nell’aria fluttuano le foglie. 


da Giorno d’autunno, Rainer Maria Rilke

Van Gogh, A Sunday in Eindhoven, Summer 1885.