Infinita – 8 marzo, studio 2019

0
420

Se scrivo altro

come fare a scrivere per te?

Un buco s’apre sulla pagina

di questo piccolo schermo

da tasca:

é spazio che mi porta tra

le stelle

Ed è bello!

Ci sono le mimose e api

in miele, panchine larghe

pastafrolle di cestini

Ma la notte non nasconde

piaghe per le donne –

la notte stessa ferisce,

donna colpita

Ferisce? Sì, vedendola

morire, quando l’hai uccisa:

con lo sdegno che

brucia solo un attimo

ma lei è stata mondi,

vita infinita

 

Milano, 7 marzo 2019

(Tiziana Altea)