Lampeggia là nella calura…

0
128

Lampeggia là nella calura,
il gelsomino di una strana luce
come una timida stella
risplende pallido nei tuoi capelli.

Alla tua magica forza,
a te afflitta e senza stelle
dedichiamo baci e rose belle,
o notte affannosa e soffocante.

Senza gioia né splendore i baci
appena dati già ci fan pentire,
rose che in una danza torbida a venire
spargono intorno a sé petali stanchi.

Notte senza rugiada!
Amore infelice senza lacrime!
Sopra di noi un temporale,
ci fa temere e ci fa sperare.

Lampeggia
Hermann Hesse