No scambio senza senso. Eppure….

0
89
Autore originale del testo: Vecchia Talpa
Url fonte: https://vecchia-talpa.blogspot.com/2019/07/lo-scambio-senza-senso-eppure.html

di Vecchia Talpa  6 luglio 2019

L’accordo tra i due stati prevede che i 54 salvati dalla ong siano portati a La Valletta che ce ne consegnerà altri 55.
Che senso ha questo? , uno si domanda se guarda il fatto in se senza il contesto dato.
La battaglia di Salvini e dei suoi accoliti fascisti e pentastellati, non è diretta verso i migranti in se, ma contro le ONG. Organizzazioni di volontari, è già questo dà loro un prurito da allergia, che prestano la loro opera per carità e per umanità, e che rende tutti su uno stesso piano umano, senza un prima e senza un dopo dovuto a colore della pelle, al sesso, alla lingua alla nazionalità. La guerra contro Riace e il suo sindaco, non era perché li vi erano migranti, ma era il modello dell’accoglienza, nel rendere stranieri cittadini senza frontiere, nell’aiutare la gente locale e insieme gli uomini profughi. E’ questo che da loro l’orticaria.
Visto in questo quadro ecco che lo scambio ha una sua logica, ha un senso.
Evitare che la ONG attracchi in un porto italiano e che venga vista come coloro che salvano vite umane. E per questo sono disposti anche a prendere altri immigrati, ma che non hanno il timbro ONG.
Al di là di tutto è evidente che esseri umani sono per costoro solo strumenti per fini politici ed elettoralistici. Che siano uomini, persone, macchine, o cose per costoro non ha nessuna importanza. Il fine, per quanto perverso possa essere per loro giustifica i mezzi.