Finchè dura il fegato….

0
166

Fmi taglia le stime sulla crescita globale: mai così bassa dal 2008. Italia in stallo nel 2019

Whirlpool Napoli, confermata la cessione. L’azienda: “Il 1° novembre si chiude”

Il governo giallo fucsia viaggia in mare tranquillo. E sono gli stessi mari tempestosi allora come prima e ancor più di prima, ostacolano il navigar a che a parole gli era dolce!!!
I lavoratori ingannati e creduloni avevano riposto la loro fiducia in Di Maio e ricordo i cori di entusiasmo quando sotto il MISE inneggiavano al loro Gigino capopopolo che si era opposto ai padroni rivendicando gli aiuti di Stato che erano stati loro forniti e che loro avevano utilizzato per prolungare l’agonia!!!
Ora l’illusione è finita, il loro capopopolo è scomparso, ma non come ministro, nè come politico, solo scomparso come difensore dei diritti dei lavoratori. Ma se dovesse chiedere a quei lavoratori “E mò che fine a fatto Gigino?” Vi risponderebbero “se ne fuijuto, ma non per colpa soia”.
Quante batoste ancora dovranno prendere quei lavoratori per disilludersi, ancora una volta!!!! Ma la speranza è l’ultima a morire, Anche nella tomba!
Come per Prometeo che legato alla roccia, punito da Zeus, fu condannato ad essere beccato dalle aquile al fegato. Perchè il fegato è l’unico organo in grado di rigenerarsi. Cosi lavoratori sperano che finchè dura il fegato loro potranno salvarsi dalle aquile fameliche!