Polizia Locale di Roma, da domani in forza nelle zone terremotate

0
268

La Polizia Locale di Roma mette a disposizione i suoi uomini, da domani la prima batteria sarà in forza nelle zone terremotate. Dipendenti in divisa, tra macerie e roghi nella capitale.

Come già è accaduto in altre circostanze, come ad esempio il terremoto dell’Aquila, anche per la tragedia che ha colpito questa notte la Polizia Locale di Roma Capitale è pronta a partire. Dalle 13 di oggi si sono raccolte le adesioni volontarie e i primi agenti partiranno domani.

Ne parliamo con Stefano Giannini, segretario romano del sindacato Sulpl.

Come sono organizzati gli Agenti? Quanti sono i volontari che hanno già dato la loro disponibilità?

A noi risultano molte decine i colleghi che hanno già fornito la propria adesione alla partenza per la missione di aiuto alle popolazioni. Si partirà con un piccolo nucleo di persone, diretti da uno dei comandanti, che si occuperanno di organizzare la logistica per il secondo contingente inviato che sarà più cospicuo

Una volta sul posto, quali sono i compiti da svolgere?