Salario base o salario minimo

0
90
Autore originale del testo: Vecchia Talpa
Url fonte: https://vecchia-talpa.blogspot.com/2019/07/ma-salario-base-o-salario-minimo.html

di Vecchia Talpa 3 luglio 2019

Ma per salario minimo si intende paga base?
Naturalmente sì, almeno stando alla proposta di legge in discussione. Ma naturalmente quelli del M5S sanno che il CCN di categoria si parla di salario lordo complessivo comprendendo gli scatti di anzianità (aumenti periodici della retribuzione stabiliti nel contratto applicabile). Tra gli elementi accessori vi sono anche gli straordinari, i bonus aziendali, le gratifiche ordinarie (come la tredicesima) e straordinarie (come la quattordicesima), le indennità (quali quella di rischio o di reperibilità), il compenso previsto per le ferie e le festività non godute. Il che comporta un salario lordo complessivo superiore ai 9 euro che si vorrebbe per legge.
Inoltre se passasse per legge il salario base, questo non sarebbe adeguato all’adeguamento ai prezzi dell’inflazione, ma statico e occorrerebbe ogni volta un iter legislativo per adeguarlo. Pensate dunque che i padroni utilizzerebbero l’adeguamento ai contratti CCN per il salario di riferimento o non invece quello definito per legge, fisso, stabile, immobile e inadeguato ai tempi?
E se invece non imponessero per legge che i contratti CCN una volta scaduti devono essere rinnovati attraverso la contrattazione fra le parti?
E se invece di pensare ai salari si introducesse anche lo stipendio massimo per i dipendenti dello Stato Parlamentari compresi ? Stipendio comprensivi di tutti gli emolumenti, e bonus accessori? E magari anche per loro un salario minimo adeguato a quello dei lavoratori?
Ma da questo orecchio non ci sentono. Loro sono sensibili alle necessità dei lavoratori dipendenti!!!!!