Il silenzio mediatico fa male a Capitan Fracassa

0
151
Autore originale del testo: Vecchia Talpa
Url fonte: https://vecchia-talpa.blogspot.com/2019/06/il-silenzio-mediatico-fa-male-capital.html

di Vecchia Talpa  7 giugno 2019

Mai come in questo caso e in pochissimi altri la pubblicità ad avvenimenti fa più male che bene.
Se si annuncia a trombe spiegate che sta arrivando una nave di profughi (e ne sta arrivando una con 50 uomini e donne), immediatamente si stuzzica il can che dorme, il quale comincia a spianare le sue trombe mediatiche, chiude i porti, denuncia la nave Insomma un gran casino facendo più male che bene ai migranti su quella nave. Si fa un fracasso infernale, alla fine la nave viene dissequestrate, le accuse cadono nel vuoto, i profughi vengono accolti. Solo che si accumula tempo perduto, e “capitan Fracassa” sale alle cronache mediatiche, e la notizia viene venduta che ha impedito lo sbarco!
Ogni giorno decine di migranti sbarcano e nessun media ne parla, nessun porto viene chiuso, i soccorsi umanitari arrivano, i malati curati, i bambini curati e protetti e i migranti finalmente trovano salva la vita.

Se si fa pubblicità agli sbarchi il “capitan Fracassa anche se non vuole, lo si invita a sbraitare. Ormai il copione è scritto e lo si deve solo interpretare!!!!